Giovedì, 20 Giugno 2024

Siram Veolia. Informativa annuale

Si è svolto in data 22 maggio 2023, l’incontro fra il Coordinamento Rsu, FIM FIOM UILM Nazionali, le segreterie territoriali e la Direzione Aziendale Siram Veolia per l’informativa annuale;

L’azienda ha riconosciuto il grande impegno delle lavoratrici e dei lavoratori, sia per quelli che hanno svolto l’attività lavorativa in smart working “per assicurare il supporto ai servizi” sia per quelli impegnati nelle attività dirette, in particolare negli ospedali e nella pubblica amministrazione;

Nel corso della riunione, la Direzione Aziendale ha illustrato i risultati economici dell’anno 2022: Siram Spa ha consuntivato un fatturato di oltre un miliardo di euro, in crescita rispetto all’anno precedente, ed un risultato operativo lordo pari a 19.124 milioni di euro; l’esponenziale incremento dei ricavi, originato dall’enorme aumento dei prodotti energetici ma con l’insufficiente incremento del Risultato Operativo Lordo non ha consentito di raggiungere l’obiettivo minimo previsto della redditività (rapporto Risultato Operativo Lordo/Ricavi Operativi al 2%) e la conseguente erogazione della quota economica associata al parametro.

Fim Fiom Uilm hanno chiesto alla direzione aziendale di Siram di riconoscere, anche con altre forme e modalità il grande sforzo e l’impegno profuso dai lavoratori nel 2022; l’azienda si è riservata di dare riscontro alle sollecitazioni del coordinamento in un prossimo incontro.

E’ stato invece raggiunto e superato l’obiettivo dell’Efficienza Operativa.

Anche l’organico ha segnato un piccolo incremento: al 31 dicembre 2022 erano 2.726 i dipendenti in Siram Spa rispetto ai 2.720 del 2021;

Nel 2022 sono state erogate 56.378 ore di formazione con la partecipazione di 2.601 lavoratori.

E’ bene ricordare che a seguito dell’accordo FIM FIOM UILM di luglio 2021, l’erogazione dei “flexible benefit” (quelli previsti dal CCNL del valore di 200 euro a cui vanno sommati i 200 euro del contratto integrativo aziendale, per un valore complessivo di 400 euro, oltre alla corresponsione di un importo di 130 Euro con il raggiungimento degli obbiettivi stabiliti nel PDR.

Inoltre, si ricorda che a gennaio 2023, fu prevista una ulteriore erogazione di 400 euro in buoni carburanti e welfare per far fronte al caro vita.

Purtroppo nel 2022 non è stato raggiunto l’obiettivo di 2500 segnalazioni di near miss che non consentirà l’erogazione della quota salariale 80 euro prevista dal vigente schema del PdR; nel 2023 ci sono state già 470 segnalazioni rispetto all’obiettivo previsto di 1450 per quest’anno.

Durante il Coordinamento Nazionale è stato sottoscritto un accordo sindacale a sostegno dei lavoratori e delle loro famiglie che vivono in Emilia Romagna, utilizzando l’istituto della banca ore solidale dopo le cause di calamità naturale;

Il Coordinamento Nazionale FIM FIOM UILM ha annunciato alla Direzione Aziendale la necessità di voler riprendere a breve, un confronto su formazione, sicurezza sul lavoro e altri temi previsti dal contratto integrativo aziendale.

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

Roma, 23 maggio 2023

Attachments:
FileFile size
Download this file (1163 - SIRAM comunicato unitario_Informativa Annuale 23.5.2023.pdf)Siram Veolia. Informativa annuale100 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search