Lunedì, 22 Luglio 2024

Marelli. Le RSA approvano l'accordo a stragrande maggioranza

Il voto delle RSA approva a stragrande maggioranza l’accordo di armonizzazione per i lavoratori di Marelli; oltre il 98% i favorevoli, sotto il 2% i contrari.

In data 11 maggio, in tutti gli stabilimenti e i siti nazionali di Marelli si è svolta la votazione delle RSA per l’approvazione dell’accordo di armonizzazione e dell’ipotesi di accordo integrativo siglati lo scorso 4 maggio da Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Uglm e AQCFR.

Nei prossimi giorni si convocheranno le assemblee in tutti gli stabilimenti e si procederà alla consultazione dei lavoratori. L’accordo, se approvato, entrerà in vigore dal 1° giugno e fa seguito alla decisione di Marelli, comunicata alle OO.SS. lo scorso anno, di voler applicare il CCNL dei Metalmeccanici.

Dei 101 componenti la RSA che hanno votato, in rappresentanza di più di 7.000 Lavoratori, i favorevoli all’intesa sono stati 99 pari al 98,2 %, i contrari 2.

Fim-Fiom-Uilm-Fismic-Uglm-Aqcfr

Roma, 15 maggio 2023

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy