Domenica, 03 Marzo 2024

JSW. Piombino: convocato incontro al Mimit, ci aspettiamo risposte concrete dalla multinazionale e dal Governo

Questa mattina le segreterie nazionali di Fim Fiom Uilm hanno ricevuto la convocazione al Ministero del Made in Italy sulla vertenza JSW Steel Italy.
Un incontro atteso, richiesto e per il quale le RSU e le organizzazioni sindacali hanno lavorato incessantemente.

Finalmente il lavoro prodotto con le forze politiche e con le istituzioni ha prodotto una occasione di condivisione, ci auguriamo di trasparenza, e che contribuisca a portare chiarezza sulle reali intenzioni della multinazionale e del Governo.

Le priorità come evidenziato dall’assemblea sono:
- L’idea del Governo sulla prospettiva dello stabilimento nel quadro della siderurgia nazionale.
- I vincoli che intende porre il Mimit all’accordo di programma a garanzia degli impegni di Jsw di tornare a produrre acciaio con piani industriali credibili e investimenti esigibili.
- La garanzia della tenuta sociale dei lavoratori nella loro progressiva ricollocazione al lavoro.

Per questa ragione come deciso in assemblea, la manifestazione annunciata per il giorno 20 è di fatto sospesa.

Adesso più che mai le iniziative di Fim Fiom Uilm e dei lavoratori dello stabilimento siderurgico dipenderanno dalle risposte e dalle proposte che verranno presentate a quel tavolo e dagli incontri che seguiranno se ritenuti utili e necessari.

Fim, Fiom, Uilm provinciali

Piombino, 12 aprile 2023

Tags: ,

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search