Domenica, 25 Febbraio 2024

Semitec. Fim, Fiom, Uilm: disponibili al confronto ma necessari impegni precisi

logo ffu-ok

In data 11 febbraio 2015 presso la sede Assistal di Roma si è svolto l’incontro tra la Direzione aziendale Semitec e Siram, le OO.SS. Fim, Fiom, Uilm nazionali, territoriali ed il coordinamento Rsu, per la verifica della situazione aziendale.

L’A.D., S. De Stasio, ha confermato l’efficacia delle azioni di recupero della sostenibilità economica della società che ha visto, relativamente al 2° semestre del 2014, risultati incoraggianti; persistono le criticità rappresentate dalla situazione debitoria, accumulata nel tempo, e dalla scarsa liquidità.

L’azienda intende proseguire, per l’anno 2015, nel “consolidamento”, del volume di attività oggi presente in Semitec puntando al raggiungimento dell’equilibrio ricavi/dipendenti (attualmente sono presenti n.456 lavoratori) anche attraverso la diversificazione dei clienti.

A breve sarà resa nota la nuova organizzazione/organigramma della società che vedrà le divisione delle attività in due macro aree: centro-nord e centro-sud.

La Direzione aziendale ha smentito le voci su una possibile trattativa in corso per la cessione dell’azienda senza però escludere che questa eventualità si possa realizzare a seguito di un’analisi, che è tuttora in corso, sulle prospettive future; le OO.SS. hanno chiesto, qualora si realizzasse tale scenario, di riceverne una informativa preventiva.

La Direzione aziendale, al fine di recuperare maggiore produttività e ridurre utilizzo dello orario straordinario con conseguente azzeramento dell’utilizzo della Cigs, ha proposto alla delegazione sindacale di aprire un confronto su una diversa articolazione dell’orario di lavoro e sul conteggio delle ore di viaggio.

A tal proposito, le OO.SS. si sono rese disponibili al confronto a condizione che la discussione preveda l’assunzione di precisi impegni, da parte della Semitec, su una migliore organizzazione del lavoro ed un mirato e limitato utilizzo del subappalto.

Abbiamo convenuto di aggiornare la discussione al 26 febbraio pv; tale incontro sarà preceduto, in data 20 febbraio, da una riunione preparatoria ristretta alle segreterie nazionali, supportate da 6 RSU del coordinamento nazionale, e la Direzione SEMITEC.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 13 Febbraio 2015

Attachments:
FileFile size
Download this file (15_02_12-Semitec.pdf)Semitec. Comunicato sindacale Fim, Fiom, Uilm175 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search