Domenica, 21 Luglio 2024

Semitec. Una turnistica molto discutibile

logo ffu-ok

 

In data 11 febbraio 2014 presso la sede Assistal di Roma si è svolto l’incontro tra la Direzione aziendale Semitec e Siram, le OO.SS. Fim Fiom Uilm nazionali, territoriali ed il coordinamento Rsu, per la discussione sui lavori della commissione tecnica in merito agli orari di lavoro e normativa su reperibilità e straordinari.

La Direzione aziendale per fronteggiare e superare le difficoltà economiche e finanziarie della Semitec ha nuovamente esplicitato la necessità di rendere ancora più sostenibile l’azienda e di renderla ulteriormente competitiva anche attraverso una diversa organizzazione del lavoro ed un diverso riconoscimento del trattamento economico e normativo degli istituti della reperibilità e delle ore “viaggio” al fine di ridurre l’incidenza delle ore di straordinario.

La proposta aziendale articolata su 3 interventi prevede:

diversa articolazione orario di lavoro giornaliero e settimanale:

  • A       4 diversi orari di lavoro (A dalle 8 alle 17; B dalle 7 alle 16;

C dalle 9 alle 18; D dalle 10 alle 19);

  • B      Orario settimanale dal lunedì al venerdì e/o dal martedì al sabato

  • In regime di reperibilità pagamento delle ore di viaggio non come straordinario ma come ore di viaggio all’85% della paga oraria (come previsto dal CCNL)

-  Ai fini della maturazione dello straordinario feriale non verrà computato il tempo viaggio relativo al primo spostamento per raggiungere il primo sito di lavoro ad inizio dell’attività lavorativa.

Il Coordinamento ha esternato non poche perplessità sull’applicazione “reale” di tali interventi, legate alle persistenti inefficienze organizzative, ma ha dichiarato la disponibilità a confrontarsi sui temi proposti per individuare le soluzioni più opportune, anche in via sperimentale, che tengano in considerazione le criticità della tipologia di attività svolte sui diversi territori.

E’ stata, infine, ribadita la necessità di avere un quadro complessivo sulle commesse e delle criticità nelle diverse aree geografiche.

Nei prossimi giorni si terranno le assemblee informative anche per recepire da parte dei lavoratori eventuali contributi alla discussione che riprenderà il giorno 13 marzo p.v.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 4 marzo 2015

Attachments:
FileFile size
Download this file (15_03_04-semitec.pdf)Semintec, una turinistica molto discutibile177 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search