Giovedì, 07 Luglio 2022

Abb. Proseguono gli incontri per il rinnovo dell’integrativo di Gruppo

Nella giornata di martedì 14 giugno si è tenuto il secondo incontro per il rinnovo dell’integrativo di gruppo scaduto lo scorso dicembre.

Abb ha presentato durante l’incontro un testo titolato come “Documento di programma per il rinnovo del premio di risultato e contrattazione di secondo livello” in cui sono contenute una serie di richieste aziendali che l’azienda vorrebbe discutere nella fase di trattativa.

Questi punti riguardano oltre il premio di risultato, welfare assistenza sanitaria, banca ore solidale, normativa aziendale ecc., tra cui il problema riguardante il sistema di orari previsto in Abb.

In particolare Abb ha evidenziato la necessità di andare oltre la regolamentazione prevista dall’ultimo accordo di gruppo 7 mesi non continuativi di ciclo continuo per lo stabilimento di Frosinone attualmente il carico di lavoro richiederebbe di continuare con il ciclo continuo.

Fim, Fiom, Uilm hanno ribadito che sul tema degli orari la piattaforma sindacale prevede una serie di richieste che devono essere affrontate in sede di rinnovo dell’integrativo di gruppo e che la discussione deve essere affrontata con il tavolo di coordinamento e non in sede aziendale.

Per tale ragione, si è concordata una riunione tecnica presso la sede di Assolombarda per il giorno venerdì 22 giugno, per affrontare il tema degli orari e delle flessibilità, discussione che avrà una valenza di gruppo.

Rimangono confermate le giornate del 6 e 7 luglio per il prosieguo della trattativa.

Fim-Fiom-Uilm nazionali

Roma, 15 giugno 2022

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search