Sabato, 24 Febbraio 2024

Abb. Raggiunta l’ipotesi di accordo

Nella giornata di lunedì 25 settembre con un voto favorevole di tutto il Coordinamento Abb è stata sottoscritta l’ipotesi di accordo per il rinnovo dell’integrativo di gruppo.

L’ipotesi di accordo introduce una serie di miglioramenti non solo per quanto riguarda il salario. Nello specifico riguarda:

• Incremento del Premio di Risultato (incremento medio1.017€);

• Incremento dell’istituto Erp;

• Incremento valore welfare aziendale;

• Contributo aziendale lavoratori iscritti a Cometa;

• Pagamento a conguaglio indennità per lavoratori 20/21 turni;

• Incremento delle maggiorazioni per i lavoratori trasfertisti;

• Incremento della percentuale di premio convertito volontariamente in Welfare;

• Incremento indennità sostitutiva mensa;

• Bonus benzina 2023;

• Introduzione di nuove turnistiche con riduzione orario a carico azienda.

L’ipotesi di accordo sarà sottoposto in prima istanza al voto di tutte le RSU entro il 6 ottobre 2023.

Successivamente si terranno le assemblee in tutti gli stabilimenti entro la data del 20 ottobre 2023.

Infine, nelle giornate di giovedì e venerdì 19/20 ottobre l’ipotesi di accordo sarà sottoposta al voto delle lavoratrici e dei lavoratori attraverso il referendum con voto segreto.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 2 ottobre 2023

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search