Giovedì, 13 Giugno 2024

Avio Aero. Assistenza Sanitaria Integrativa

Cosi come definito nel contratto integrativo AVIO AERO sottoscritto lo scorso 29 giugno, anche alla luce dei recenti sviluppi rispetto al Fondo sanitario Integrativo mètaSalute, nella data odierna FIM, FIOM e UILM unitamente al coordinamento nazionale hanno incontrato la Direzione aziendale in modalità videoconferenza.

Durante l’incontro sono stati ripresi gli aspetti normativi del fondo sanitario di categoria ed è stato ribadito quanto concordato nel contratto integrativo in materia di assistenza sanitaria che, si ricorda, ha previsto la definizione, a livello aziendale, di una copertura sanitaria “integrativa” rispetto al fondo contrattuale e a quanto già esistente.

Data la complessità della tematica, non essendoci i tempi per avviare l’approfondimento di merito entro l’anno, si è convenuto di costituire una specifica Commissione paritetica nazionale i cui lavori inizieranno a gennaio 2024.

Le RSU e le strutture territoriali e nazionali Fim, Fiom e Uilm aggiorneranno le lavoratrici e lavoratori sullo sviluppo del confronto.

FIM-FIOM-UILM Nazionali

Roma, 13 dicembre 2023

Attachments:
FileFile size
Download this file (AVIO AERO_unitario_Assistenza Sanitaria Integrativa comunicato sindacale 13.12.p)Avio Aero. Assistenza Sanitaria Integrativa142 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search