Venerdì, 19 Aprile 2024

Italtel. A fronte di una nuova commessa i lavoratori rientrano dalla Cassa

logo ffu-ok

Nella giornata di giovedì 2 luglio, in un breve incontro in videoconferenza la Direzione di Italtel ha comunicato alle Segreterie Nazionali l’evoluzione della situazione sulla commessa “decommissioning”, in particolare:

– Italtel ha ricevuto da Telecomitalia una nuova commessa per il trimestre luglio – settembre 2015, con prospettive concrete di prosecuzione di detta attività anche nei periodi seguenti.

– per far fronte a tale commessa l’Azienda richiamerà dalla Cassa Integrazione 13 persone a partire dal 6 luglio. In caso la commessa prosegua sono previsti a partire da novembre ulteriori rientri per orientativamente 16 persone.

– Il rientro avverrà mediante un apposito percorso di training on the job di due settimane, a cui seguirà il rientro a lavoro a pieno regime.

Le Segreterie Nazionali hanno invitato l’Azienda a favorire il rientro del numero massimo possibile di lavoratori e lavoratrici in Cigs, non ricorrendo o comunque limitando il ricorso a consulenze esterne.

Inoltre è stata richiesta la convocazione urgente delle Rsu e della commissione formazione, prevista dall’accordo di febbraio, per la discussione sulle modalità e i tempi dei percorsi formativi attivati.

 

Le Segreterie Nazionali Fim, Fiom e Uilm

 

Roma, 6 luglio 2015

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search