Domenica, 25 Febbraio 2024

Dichiarazione su ArcelorMittal del Comitato direttivo IndustriAll dei metalli di base

Sessanta leader sindacali del settore dei metalli di base provenienti da venti paesi del mondo si sono incontrati il 26 e 27 settembre a Parigi, Francia, al Comitato direttivo di settore di IndustriAll, per discutere i più recenti sviluppi del settore e promuovere il piano d'azione per i sindacati a livello mondiale. Un tema chiave che è emerso con forza durante la riunione è una chiara, unanime richiesta di una maggiore collaborazione e coordinamento sindacale nella più grande azienda siderurgica del mondo, ArcelorMittal. Ciò ha incluso una richiesta di collaborazione e coordinamento sia tra i sindacati che tra i sindacati e il management della Corporate globale di Arcelor Mittal.

 

I sindacati dei paesi in cui ha stabilimenti ArcelorMittal – Belgio, Brasile, Canada, Francia, Italia, Kazakistan, Messico, Marocco, Sudafrica e Stati Uniti – hanno parlato di numerosi problemi in essere in tema di relazioni sindacali e della salute e sicurezza in ArcelorMittal. Inclusi incidenti mortali e incidenti quasi mortali avvenuti di recente in Kazakistan e in Sudafrica, pressioni da parte del management aziendale su organizzazioni e attivisti sindacali, mancanza di trasparenza e mancata condivisione delle informazioni con il comitato aziendale europeo, riduzioni di manodopera senza la necessaria consultazione e salari eccessivamente bassi.

I partecipanti hanno convenuto all'unanimità che un cambiamento sia necessario e che un cambiamento positivo possa essere raggiunto al meglio a livello globale, in uno spirito di cooperazione tra i sindacati e l'azienda.

I partecipanti hanno richiamato la riunione internazionale dei sindacati di ArcelorMittal svoltasi a Montreal e organizzata congiuntamente dai sindacati e da ArcelorMittal nel 2007, riunione che ha rappresentato una piattaforma per lo sviluppo dell'accordo comune di salute e sicurezza con ArcelorMittal. I partecipanti hanno chiesto di utilizzare l'occasione della riunione di questa commissione a Burns Harbour all'inizio di ottobre per iniziare una discussione con l'azienda sulla crescente collaborazione globale per ottenere migliori pratiche sanitarie e di sicurezza e relazioni industriali più mature.

 

Parigi, 27 settembre 2017

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search