Domenica, 19 Maggio 2024

Micron. Ha inizio la trattativa sul premio di risultato

logo ffu-ok

Lunedì 15 giugno 2015 si è tenuto, presso l'Associazione Industriali di Catania, l’incontro tra la Direzione aziendale Micron, le Rsu dei siti Italiani, le Organizzazioni Sindacali e Confindustria per proseguire il confronto sulla contrattazione di secondo livello.

I temi trattati hanno riguardato il Premio di Risultato e la Piattaforma rivendicativa sulla Contrattazione di secondo livello presentata da Fim, Fiom e Uilm e dal coordinamento nazionale delle RSU Micron.

La Direzione aziendale nel presentare una proposta di ripartizione del premio di risultato ha annunciato la volontà di procedere in maniera unilaterale alla disdetta della Contrattazione aziendale in essere, con particolare riferimento all’Accordo sul premio di risultato.

Fim, Fiom e Uilm, unitamente alle RSU hanno rigettato l’ipotesi di disdire in maniera unilaterale la contrattazione aziendale di secondo livello, incomprensibile all'inizio di un confronto. Mettere questa pregiudiziale rischia di condizionare negativamente il proseguo della trattativa.

La delegazione sindacale si è inoltre riservata di dare risposte in merito alla proposta di ripartizione del Premio di Risultato fatta dall’Azienda perché ritiene necessario fare degli approfondimenti sul livello degli obiettivi ed il grado di raggiungimento degli stessi.

Il confronto con la Direzione aziendale proseguirà nei prossimi giorni, a partire da giovedì 18 giugno, quando nella sede di Confindustria di Monza e Brianza si discuterà sulla procedura di mobilità avviata dall’Azienda.

 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

 

Roma, 18 giugno 2015

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy