Giovedì, 23 Maggio 2024

Firema. I lavoratori approvano l'ipotesi di accordo in tutti gli stabilimenti del gruppo

logo ffu-ok


I lavoratori del Gruppo Firema hanno approvato, attraverso il referendum nazionale effettuato in tutti gli stabilimenti del Gruppo, l'ipotesi di accordo sottoscritta il 3 luglio 2015 da Fim, Fiom, Uilm e Tfa e Firema.
Alla consultazione hanno partecipato, in totale, 469 lavoratori su 500 aventi diritto, negli stabilimenti di Milano, Caserta, Tito (Potenza), Spello (Perugia) e Cantieri.
L'intesa è stata approvata con 335 voti favorevoli e 125 contrari, mentre 9 sono state le schede bianche e nulle. Il Sì ha prevalso in tutti gli stabilimenti.
Di seguito riportiamo nello specifico il risultato della consultazione in tutti gli stabilimenti.

 

stabilimenti aventi
diritto
votanti SI NO bianche/
nulle
Milano 44 43 31 11 1
Caserta 346 320 209 105 7
Tito (Pz) 76 72 63 8 1
Spello (Pg) 25 24 23 1 /
Cantieri 9 9 9 0 /

 

 

 

 

 

 



FIM, FIOM, UILM NAZIONALI

 

Roma, 7 luglio 2015

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search