Lunedì, 20 Maggio 2024

Firema in A.S: Comunicato sindacale Fim, Fiom, Uilm Caserta e Rsu

Mancano circa 60 giorni alla data in cui dovrebbe essere chiuso il Commissariamento dell’azienda Firema Trasporti di Caserta e ancora nessuna comunicazione ufficiale, sulle trattative annunciate per la vendita, è stata data ai lavoratori e alle rappresentanze sindacali.
 
E’ importante ricordare a tutti, ma in particolare ai livelli ministeriali ed istituzionali, gli sforzi e i sacrifici spesi in questi anni di commissariamento, dai lavoratori e dalle organizzazioni sindacali, per poter preservare il proprio posto di lavoro e per garantire il prosieguo di un attività industriale di primo livello sul territorio casertano e campano.
 
E’ indispensabile un confronto sulle prospettive urgentissimo: ogni giorno che passa senza risposta rischia di vanificare e rendere più accidentato il percorso che deve garantire i livelli occupazionali e le prospettive industriali, come più volte garantito da Ministero e Organi Commissariali, nelle diverse riunioni istituzionali.
 
Sul territorio di Terra di Lavoro, si è già pagato tanto e non è ipotizzabile nessun passo falso rispetto ad una vertenza storica e sotto l’attenzione dei massimi livelli politici ed istituzionali. Fim-Fiom-Uilm di Caserta e la Rsu chiedono a Fim-Fiom-Uilm Nazionale di sollecitare un incontro urgente al Ministero e dichiarano lo stato d’agitazione riservandosi di programmare tutte le iniziative volte a sostenere la vertenza qualora non si abbiano risposte in tal senso in tempi brevi.
 
Caserta, 16/1/2015
 
Fim-Fiom-Uilm Caserta
R.S.U. FIREMA Caserta

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search