Giovedì, 18 Aprile 2024

Alstom: la trattativa per l’integrativo prosegue

Il giorno 31 gennaio si è svolta una sessione di trattativa con Alstom Ferroviaria, che è stata preceduta il 30 pomeriggio da una riunione di Coordinamento sindacale nella quale sono state esaminate e portate a sintesi le discussioni con i lavoratori nelle assemblee che sono risultate molto partecipate.

Nel corso dell’incontro sindacale, la Delegazione sindacale ha sottolineato la sensibilità dei lavoratori e delle lavoratrici sui temi della piattaforma e in particolare:

  1. Sulla proposta aziendale di incremento dei massimali del Premio di Risultato, che ha il merito di aver risposto all’esigenza di aumentare i massimali dei siti che hanno importi più bassi, ma questo non può avvenire penalizzando con incrementi insufficienti e solo in welfare, proposti per i siti che grazie alla loro storia sindacale hanno i Premi di Risultato più alti.

  2. Inoltre, sempre in tema retributivo, è stata riportata dalla Delegazione sindacale la forte contrarietà alla pratica degli “assorbimenti” che rischia di avere un impatto negativo importante sulle retribuzioni, ma anche in termini di motivazione dei dipendenti.

A fronte di queste argomentazioni, la Direzione aziendale ha argomentato nuovamente le ragioni delle proposte sul Premio di Risultato, spiegando che i prezzi dei materiali stanno comprimendo i margini della Società, ma ha anche mostrato una disponibilità ad affrontare in una prossima riunione una qualche soluzione in materia di “assorbimenti”.

Infine, la Direzione ha consegnato due testi, uno che prevede di definire con accordo sindacale la materia di “smart working” con alcune disponibilità per i lavoratori in particolari condizioni di fragilità. L’altro, invece, è in materia di relazioni sindacali che a una prima valutazione del Coordinamento non risponde all’impostazione del Sindacato che non intende limitare le facoltà delle Organizzazioni sindacali e delle RSU, ma che – più semplicemente – vuole fare chiarezza su quali sono gli argomenti da valutare a livello di sito e quali invece sono di competenza del Coordinamento.

Fim, Fiom, Uilm nazionali e territoriali

1° febbraio 2023

Attachments:
FileFile size
Download this file (20230201 ALSTOM_comunicato unitario 01 FEBBRAIO 2023.pdf)Alstom: la trattativa per l’integrativo prosegue577 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search