Sabato, 25 Maggio 2024

Sirti. Ricomporre le tensioni

 

Alla luce dell’ultimo accordo sottoscritto in particolare nel capitolo delle Relazioni industriali, dove si condivide tra le parti la volontà di confermare e rafforzare il ruolo delle relazioni industriali, sarebbe necessario smettere, da parte della Sirti, di avere atteggiamenti e comportamenti incoerenti e che denotano un miopia gestionale che invece dovrebbe avere come obiettivi l’efficienza e la redditività aziendale (i due indicatori del Pdr).

Sembra che siamo alle solite, difatti invece di costruire un confronto tra e con le Rsu su temi centrali come ad esempio la gestione degli orari, si snobba il confronto, si utilizzano equivoci e vie gerarchiche per produrre una lettura dell’accordo stesso e le sue derivazioni forzandone i concetti, evitando confronti, escludendo soluzioni.

Un attenta lettura dell’accordo da parte di tutti e una coerenza di comportamenti, virtù sempre più rara, deve portare l’accordo stesso a favorire soluzioni e dialogo e non a generare tensioni o conflitti.

Se fosse così non saremmo stati né convinti né convincenti nel sostenere la positività dell’accordo.

Se invece la direzione aziendale o chi rappresenta l’azienda nel territorio ci ha ripensato, o invece non è in grado di essere altrettanto convinta e convincente avremmo da subito un problema serio che rischia di impedire qualsiasi soluzione condivisa.

Il che dopo l’incontro del 31 ottobre scorso sarebbe grave ed irresponsabile.

Invitiamo quindi la Sirti a ricomporre tutte le tensioni che si sono accese nel territorio, diffidandola da comportamenti unilaterali tanto inutili quanto irresponsabili.

 

Fim, Fiom, Uilm Nazionali

 

Roma, 10 novembre 2017

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (2477 - Sirti comunicato sindacale unitario 10 novembre 2017.pdf)Sirti. Ricomporre le tensioni 71 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search