Sabato, 24 Febbraio 2024

Comet. Incontro del 4 settembre aggiornato al 25 settembre

Nella riunione del 19 luglio u.s., concordata tra la dirigenza di Comnet e le Oo.Ss., nella quale si è presentato il piano industriale della società, le parti si aggiornavano al 4 settembre per risolvere le questioni ancora aperte circa le pendenze che Comnet ha nei confronti dei lavoratori, relative al Welfare contrattuale, ai mancati versamenti delle quote di Cometa al Fondo.

In data 30 agosto la Direzione aziendale ha inviato una lettera alle Oo.Ss. per chiedere lo spostamento dell’incontro, a seguito di impegni improrogabili, incontro che è stato aggiornato al 25 settembre.

Apprendiamo intanto che nel mese di agosto la capogruppo Nextaly, proprietaria del Gruppo Comnet ed altre società del settore TLC (Comtel/Bragamoro), ha acquistato Tim Servizi Digitali, ramo d’azienda affittato da Sittel in concordato fallimentare, che opera nel settore e che occupa circa 200 dipendenti.

Il Coordinamento delle strutture e dei delegati della Fiom ritiene necessario e urgente inviare un richiesta di incontro alla dirigenza del gruppo Nextaly, per avere tutte le informazioni necessarie a comprendere le ragioni industriali che hanno portato il Gruppo all’acquisto della società TSD e come quest’ultima si colloca nella compagine del Gruppo Nextaly. Per ciò è stata inviata una richiesta di incontro al presidente di Nextaly.

Il Coordinamento delle Rsu e delle strutture Fiom

Fiom-Cgil nazionale

Roma, 6 settembre 2023

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search