Martedì, 05 Luglio 2022

Leonardo divisione elettronica. Non accettabili le chiusure dei siti

A valle dell’incontro con la Direzione aziendale della Divisione Elettronica di Leonardo, il Coordinamento nazionale FIOM delle RSU unitamente alle Strutture territoriali e nazionali, ritengono non accettabili le chiusure dei siti ipotizzate dall’Azienda nel percorso di razionalizzazione e ottimizzazione dei siti della Divisione.

L’esposizione del percorso che avrà un arco temporale ipotizzato fino a 36 mesi, non ha dato elementi sufficienti nel dettaglio per i siti interessati in merito al mantenimento delle attuali missioni e le eventuali acquisizioni di nuove, le quantità economiche degli investimenti e le ricadute occupazionali e industriali che le stesse dovrebbero produrre.

Per tale motivo come FIOM-CGIL abbiamo chiesto un ulteriore incontro nazionale, nel quale l’azienda fornisca al coordinamento nel dettaglio tutti gli elementi che possano consentire una discussione e un approfondimento con le RSU e le Strutture territoriali a livello di sito, al fine di fare una ulteriore valutazione sul percorso messo in atto dall’Azienda.

Contemporaneamente nei prossimi giorni inizierà il confronto con le lavoratrici e i lavoratori nelle assemblee, decidendo insieme a loro le iniziative da mettere in campo.

Fiom nazionale e strutture territoriali

Coordinamento RSU FIOM Divisione elettronicaoma

Roma, 15 marzo 2022

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search