Domenica, 07 Marzo 2021

Volantino. Siglata l'ipotesi di accordo con Electrolux.

Lavoratrici e lavoratori della Electrolux,
è stata raggiunta, dopo nove mesi di trattative e una lotta straordinaria messa in campo dalle lavoratrici e dai lavoratori, un'ipotesi di accordo siglata il 15 maggio alla Presidenza del Consiglio.

Questa ipotesi di accordo è il risultato:
- della straordinaria mobilitazione messa in campo dalle lavoratrici e dai lavoratori della Electrolux e quindi il giudizio sull'accordo spetta prima di tutto a loro; sono le assemblee e il voto dei lavoratori tramite referendumche, nei singoli stabilimenti, valideranno l'intesa;
- della nostra capacità di dialogare le istituzioni e della scelta da loro fatta di sostenere la nostra vertenza non solo a parole ma con interventi concreti;
- la decontribuzione dei contratti di solidarietà rifinanziata e innalzata dal Governo al 35% e il sostegno delle Regioni a favore degli investimenti in generale;
- la disponibilità a finanziare iniziative per sperimentare soluzioni organizzative che consentano il reinserimento dei RAL sulle linee di montaggio;
- l'integrazione al reddito dei lavoratori previsto in alcune regioni.
Attachments:
FileFile size
Download this file (v_14_05_15-electrolux.pdf)Volantino Fiom su Accordo Electrolux56 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search