Martedì, 20 Aprile 2021

ZOOM. Articoli e commenti

Approfondimenti, editoriali, interviste, reportage: il nostro punto di vista sull'attualità del mondo del lavoro. Metalmeccanico e non solo, dall'Italia e dall'estero. 

L’allarme è particolarmente inquietante. E lo lancia in questa intervista a L’Economia del Corriere del Mezzogiorno la leader nazionale della Fiom Cgil Francesca Re David, in giro per l’Italia, e soprattutto al Sud (l’ultima tappa è stata alla

Attachments:
FileFile size
Download this file (21_04_19-corriere-mezzogiorno.pdf)«Non basta il Recovery senza un piano industriale»727 kB

Quello che è successo ieri in Almaviva è un fatto per nulla scontato in un contesto tanto classico quanto inedito: lo sciopero da remoto.

Da più di un anno ormai le circa 3.500 lavoratrici e lavoratori informatici sono chiusi in casa per la

Intervista al responsabile automotive della Fiom-Cgil: per la transizione ecologica bisogna investiresulla capacità dei lavoratori. Vendita Iveco: non ripetere gli errori fatti con Stellantis

Stretto tra la crisi economica causata dalla pandemia di

La galassia Stellantis nel Mezzogiorno vale circa 14 mila posti di lavoro e, dunque, è stato cruciale l'incontro tra i sindacati e l'amministratore delegato, il portoghese Carlos Tavares, svoltosi mercoledì scorso, due giorni dopo il suono della

«Ora si creino le condizioni per riempire gli stabilimenti italiani e incrementare l’occupazione con l'ingresso di giovani». Per Francesca Re David, segretaria nazionale della Fiom, questa è una delle questioni che i sindacati italiani devono porre

Pagina 1 di 30

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search