Giovedì, 22 Febbraio 2024

Il 99% dei lavoratori Pmc Melfi indotto Fca hanno votato favorevolmente il passaggio dal Ccsl al Ccnl

 

In PMC azienda indotto FCA Melfi, ieri si sono svolte le assemblee con i lavoratori, molto partecipate, alla presenza delle OO.SS e dei delegati, per discutere e consultare i lavoratori, con il referendum, sul passaggio dal CCSL al CCNL.

La richiesta del sindacato rivolta all'azienda PMC, del passaggio per i lavoratori, dal CCSL al CCNL, fatta qualche mese fa durante gli incontri svolti in Confindustria Basilicata, è stata accolta dall'azienda.

Il sindacato ritiene questo un passo importante per i lavoratori della PMC e per tutti i lavoratori metalmeccanici, la conquista dei loro DIRITTI, uniformare sul comprensorio di S. Nicola di Melfi indotto FCA il passaggio dall'attuale CCSL al vigente CCNL.

Il raggiungimento di questo risultato, fondamentale è stata la partecipazione attiva dei lavoratori alle diverse iniziative sindacali anche di lotta necessarie per aprire una vera discussione con la PMC per migliorare le condizioni di SICUREZZA, ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO, SALARIO, OCCUPAZIONE E CORRETTE RELAZIONI SINDACALI.

La consultazione tra i lavoratori ha dato il seguente risultato:

su 102 votanti 101 si ed 1 no

IL 99% DEI LAVORATORI DELLA PMC MELFI HANNO ESPRESSO PARERE FAVOREVOLE AL PASSAGGIO DAL CCSL AL CCNL

Dal 1 Gennaio 2018 i lavoratori della PMC avranno tutti i diritti del contratto nazionale metalmeccanici , si avvieranno le procedure per l'elezione della RSU/RLS di stabilimento che avranno il compito di rappresentare i lavoratori e con le nuove regole affermare i loro diritti.

 

LE SEGRETERIE REGIONALI E LA RSA FIM-FIOM-UILM

 

Melfi 14/12/2017

Attachments:
FileFile size
Download this file (volantino per passaggio CCSL CCNL pmc.pdf)Pmc Melfi. Passaggio dal Ccsl al Ccnl87 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy