Domenica, 19 Maggio 2024

Stellantis. Lodi (Fiom): azienda fugge dal confronto

"Stellantis continua sulla strada di incentivare i lavoratori ad abbandonare l'azienda. Lo fa aumentando di volta in volta gli incentivi e pressando i lavoratori ad aderire imponendo trasferte e peggiorando le condizioni di lavoro.

La Fiom-Cgil, da diverso tempo, ha proposto un piano di rigenerazione dell'occupazione con accompagnamento alla pensione ma soprattutto assunzioni di giovani in produzione e negli enti di ricerca e sviluppo. La pesante riduzione degli organici rischia di mettere in discussione la tenuta degli impianti e delle aree di staff.

Riteniamo gravissimo che l'azienda abbia scelto di escludere la Fiom-Cgil dal confronto. Una decisione che riporta indietro le relazioni sindacali, e i comportamenti aziendali, anche locali. Fuggire dal confronto non fa onore al quarto gruppo automobilistico mondiale".

Lo dichiara in una nota Samuele Lodi, segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile settore mobilità

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 13 ottobre 2023

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (CS STELLANTIS 13 OTTOBRE 2023.pdf)Stellantis. Lodi (Fiom): azienda fugge dal confronto201 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search