Giovedì, 20 Giugno 2024

Baker Hughes/Nuovo Pignone. Verifica sull'applicazione dell'accordo del 17 aprile 2023

Il giorno 6 dicembre 2023 si è tenuta la riunione di FIOM CGIL e NIDIL CGIL Nazionali, le strutture sindacali territoriali di Bari e Firenze unitamente alle RSU dei lavorator* del Nuovo Pignone di Firenze per fare una verifica sull'applicazione dell'accordo del 17 aprile 2023, in particolare sui punti relativi alle assunzioni dedicate alla stabilizzazione dei lavortator* in somministrazione.

NIDIL CGIL ha espresso un giudizio positivo sull'accordo ma ha segnalato anche, in certi casi, una condizione di unilateralità da parte dell’azienda sull'applicazione dei criteri per la selezione dei lavorator* in somministrazione che vede l’azienda, in alcune sedi territoriali, non dare seguito alle richieste di incontro avanzate dalle RSU di stabilimento e dalle OO.SS.

FIOM CGIL e NIDIL CGIL ritengono tale atteggiamento in contrasto con lo spirito dell’accordo, poiché in esso è stabilito un percorso lineare sulle nuove assunzioni che garantisce a tutti i lavorator* interessati condizioni di trasparenza e pari opportunità per la stabilizzazione, che è uno degli elementi principali del patto generazionale che ha portato all'accordo sulle uscite anticipate dei lavorator* pensionabili.

FIOM CGIL e NIDIL CGIL sollecitano l'azienda a rendersi disponibile alle richieste di incontro già avanzate, o che saranno avanzate nei prossimi giorni, sia a Firenze che a Bari dalle RSU e dalle strutture territoriali del sindacato per aprire il confronto sui criteri di selezione e stabilizzazione dei lavoratori in somministrazione, come previsto dall’accordo in essere.

FIOM CGIL e NIDIL CGIL ritengono inaccettabile che ci siano lavorator* in somministrazione che da molti anni sono in una situazione di precarietà senza avere certezze di continuità occupazionale.

FIOM CGIL e NIDIL CGIL unitamente alle strutture territoriali e le RSU, al fine di sostenere le richieste sindacali, avvieranno una fase di mobilitazione a partire dallo stabilimento di Bari dove proclamano lo stato di agitazione le cui modalità saranno definite a livello territoriale e nelle prossime settimane sarà effettuata un’informativa a tutti i lavorator* degli stabilimenti di Baker & Hughes (Nuovo Pignone).

FIOM CGIL Nazionale

NIDIL CGIL Nazionale

Roma, 7 dicembre 2023

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search