Lunedì, 26 Febbraio 2024

Abb. Vogliamo generare cultura, non apparenze di facciata

 

È importante che tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori Abb, sappiano perché Fim, Fiom, Uilm, hanno deciso di non aderire all’iniziativa che l’azienda ha organizzato per la giornata di martedì 5 dicembre 2023.

“Generiamo Cultura” è un’iniziativa voluta e decisa dalla Commissione Nazionale per le Pari Opportunità di cui fanno parte Fim, Fiom, Uilm insieme a Federmeccanica e Assistal, commissione prevista dal contratto collettivo nazionale di categoria.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di promuovere una serie di iniziative sul tema della prevenzione delle molestie nei luoghi di lavoro e della violenza di genere, finalizzate allo sviluppo della cultura del rispetto della dignità della donna. Iniziative per tutti i lavoratori e durante il normale orario di lavoro.

Dopo una continua discussione che abbiamo avuto con l’azienda, Abb senza considerare le richieste sindacali coerentemente a quanto definito a livello nazionale, ha definito un programma dove al Sindacato -soggetto paritario nell’organizzazione di questa iniziativa- ha riservato uno spazio di soli 10 minuti, nelle due ore e mezza di iniziativa.

Inoltre, cosa ancora più grave, riguarda il fatto che l’iniziativa di Abb riguarda solo i lavoratori impiegati, -che avranno la possibilità di collegarsi all’iniziativa durante l’orario di lavoro- escludendo di fatto tutti gli operai che potranno eventualmente ascoltare la registrazione dell’evento ma dopo l’orario di lavoro.

Questo dimostra che ad Abb interessa più la produzione rispetto ad un problema che coinvolge tutti noi in modo grave e che ha bisogno di una vera e concreta volontà di cambiamento culturale anche nei luoghi di lavoro.

Abb intende così fare un’iniziativa di facciata, per questo non può trovare la nostra condivisione.

Dato che riteniamo necessario e importante sviluppare una cultura del rispetto della dignità della donna, entro la fine dell’anno in ogni realtà aziendale Fim, Fiom, Uilm insieme alle RSU organizzeranno assemblee di tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori su questo specifico argomento.

Il Coordinamento unitario Abb Italia

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 1° dicembre 2023

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search