Giovedì, 13 Giugno 2024

Whirlpool: manifestazione nazionale 29 ottobre a Varese

Il coordinamento unitario del 18 ottobre 2021, alla luce della irresponsabile scelta del management di non prorogare la procedura di licenziamento necessaria a favorire la rioccupazione dei 340 colleghi del sito di Napoli, decide unanimamente di intraprendere le seguenti iniziative:

  • convocare in ciascun sito assemblee per poter aggiornare tutti i lavoratori sullo stato della vertenza e denunciare l’assenza di volontà dell’azienda nel sostenere un progetto di industrializzazione che presenta effettive potenzialità di continuità occupazionale per tutti i 340 dipendenti;

  • programmare in ciascun stabilimento azione di sciopero;

  • indire la Manifestazione di Gruppo a Varese il prossimo 29 ottobre sostenuta da 8 ore di sciopero.

Il coordinamento sostiene le segreterie nazionali e le segreterie territoriali di Napoli nel mantenere il tavolo di confronto con il Ministero dello Sviluppo Economico e del Lavoro. È necessario conoscere al più presto nel dettaglio il piano industriale del progetto Hub Mobilità Sostenibile presentato lo scorso 6 agosto e veder confermato l’impegno del Governo a costituire il Consorzio entro il 15 dicembre.

Massimiliano Nobis, Segretario nazionale Fim Cisl

Barbara Tibaldi, Segretaria nazionale Fiom Cgil

Gianluca Ficco, Segretario nazionale Uilm Uil

Roma, 19 ottobre 2021

 

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search