Venerdì, 14 Giugno 2024

Dana Graziano. Trattativa in fase di stallo, permangono ancora delle distanze significative

Il giorno 2 marzo 2023 presso l'AMMA di Torino si è riunito il coordinamento nazionale di Dana Graziano, per proseguire la trattativa sul rinnovo del PDR.

La delegazione aziendale ha fornito un testo con le ultime sue proposte, riguardanti il tema del “Bacino” e la sua offerta economica inerente la quota di consolidamento.

Rispetto al testo ultimativo presentato dalla Direzione Aziendale, è emerso nel corso della riunione tra il coordinamento nazionale di Fim Fiom e Uilm, che permangono ancora delle distanze sia sulla parte economica e sia per la parte normativa.

Il coordinamento nazionale ritiene insufficiente la posizione aziendale; la settimana prossima verranno indette le assemblee in tutti i siti del gruppo e successivamente verranno definite le azioni da intraprendere per il rilancio della trattativa.

Auspichiamo che nel tempo che ci separa dal prossimo incontro sindacale, l'Azienda faccia ulteriori passi in avanti, per arrivare ad una positiva soluzione nel rinnovo dell'accordo di secondo livello.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI

Roma, 3 marzo 2023

Attachments:
FileFile size
Download this file (DANA GRAZIANO comunicato sindacale unitario .pdf)Dana Graziano. Trattativa in fase di stallo159 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search