Sabato, 18 Maggio 2024

Thales Alenia Space Italia. Informativa annuale

Il giorno 10 maggio 2024 si è svolto l'incontro fra le Segreterie nazionali di Fim, Fiom, Uilm unitamente al Coordinamento nazionale delle Rsu di Thales Alenia Space Italia (TASI) e la Direzione aziendale di TASI con la presenza dell'Amministratore Delegato, Massimo Claudio Comparini.

Nel corso dell’incontro sono stati illustrati i temi relativi ai principali programmi spaziali in corso, le opportunità commerciali per TAS-I, gli indicatori economici dell’anno 2023, il piano di investimenti per l’anno in corso, la previsione dei carichi di lavoro 2024, organici, formazione ed i valori del CIPI e del Premio di Risultato che verrà riconosciuto nel prossimo mese di luglio.

L'AD di TAS-I ha illustrato uno scenario industriale molto positivo per l’entità italiana della JV italo-francese, con ulteriori prospettive di crescita, una situazione economica aziendale altrettanto positiva, prospettive commerciali, industriali, occupazionali, sempre esclusivamente per l’Italia, previste ulteriormente in crescita.

TAS-I, dopo le straordinarie performance del 2021 e del 2022, ha confermato anche per il 2023 il trend positivo nella direzione di una crescita “strutturale” sia in termini industriali che occupazionali.

Contestualmente a TAS-I si conferma la crescita dell’intera filiera industriale italiana collegata alla JV Leonardo-Thales.

Livelli occupazionali: organico ad aprile 2024 è salito a 2795 unità a cui si aggiungono a 306 contratti di somministrazione e 38 off-load.

La Direzione aziendale, per far fronte all’importante carico di lavoro dei siti italiani, ha confermato il piano di assunzioni previsto per l’anno in corso fino a raggiungere un organico di poco inferiore a 2.900 unità.

Risultati economici:

 

Consuntivo 2022

Consuntivo 2023

Budget 2024

Ordini

958 M€

1247 M€

919 M€

Ricavi

816 M€

942 M€

1054 M€

A. Gm

117 M€

165 M€

178 M€

Ebit

50 M€

86 M€

89 M€

Ros %

6,2%

9,2 %

8,5%

 

Formazione: Nel 2023 sono state erogate 50.420 ore di formazione (16,46 ore pro capite) suddivise in corsi linguistici, tecnici e manageriali.

Investimenti: nel 2023 sono stati effettuati complessivi 51,9 milioni di euro (Domini, attività industriali, sistemi informativi e impianti) e 33,5 in R&D autofinanziata; per l’anno 2024 ne sono stati previsti rispettivamente 58,4 M e 39,3 M.

Premio di Risultato: sulla base dei risultati consuntivati nel 2023 i valori che saranno erogati sono i seguenti: dall’ex 2° all’ex 5° livello 2609,00 euro. Dall’ex 5s all’ex 6° livello 3001,00 euro e dall’ex 7° livello all’ex Quadro 3392,00 euro.


CIPI CONSUNTIVO 2023

                                       IMP. B3                   Q-A1

DEI

€ 543 a 3600

€ 651 a 4100

TLC

€ 543 a 3600

€ 651 a 4100

DONI

€ 1518 a 4338

€ 1822 a 5206

DESI

€ 543 a 3600

€ 651 a 4100

CC/STAFF

€ 1005 a 3950

€ 1206 a 4625

 

A margine della medesima riunione è stato rinnovato, con condizioni immutate rispetto alle precedenti volte, l’accordo “Cambio mix”.

Fim-Fiom-Uilm, pur esprimendo un giudizio positivo sulla complessiva situazione aziendale, sui risultati economici/finanziari e sulle prospettive di medio termine, hanno richiesto un maggior coinvolgimento nel monitoraggio relativo all’andamento del CIPI e del PDR. La contrattazione collettiva è riuscita a dare risposte concrete ma occorre un confronto constante al fine di mettere in campo eventuali correttivi utili a ridistribuire in maniera equa le risorse economiche. Il coordinamento ha inoltre chiesto una maggiore attenzione in alcune aree di Staff sottodimensionate rispetto ai carichi di lavoro. Infine Fim-Fiom-Uilm hanno ribadito, per consentire a TAS Italia di poter esprimere al meglio le consolidate potenzialità industriali e professionali e quelle commerciali derivanti dall’esteso catalogo prodotti, la necessità di effettuare una rivisitazione dell’attuale governance della JV italo-francese; tale richiesta verrà nuovamente posta da Fim Fiom Uilm all’azionista Leonardo nei futuri incontri di confronto sulle scelte strategiche nazionali.

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 13 maggio 2024

Attachments:
FileFile size
Download this file (24_05_13-Thales_Alenia_Space_informativa_Annuale-FFU.pdf)Thales Alenia Italia. Informativa annuale256 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search