Sabato, 20 Luglio 2024

Verso il 25. Fiom Reggio Emilia: 9 ottobre sciopero di 2 ore con corteo sulla via Emilia

LOGOFIOM-180X120

REGGIO EMILIA

Nella giornata odierna si sono verificate oltre 70 fermate in sciopero di varie aziende metalmeccaniche del territorio reggiano. 2 ore di sciopero alla Smeg di Guastalla (690), alla Comer di Reggiolo azienda del Presidente nazionale della Federmeccanica (459), alla Immergas (606) e alla Terex (150) di Brescello con i lavoratori che hanno bloccato via Cisa Ligure. 1 o 2 ore nel distretto di Reggio Città (Lombardini (570), Brevini PT (585), Bucher (179), Moreali (100), Bima (40), Meta System (375), Emak (388), Rcf (230), Ognibene (396), Omso (91), Omig (60), Danfoss (164), Minizeta (30), Fontani e Lasagni (24). Scioperi di 1 ora nel distretto di Correggio (Argo tractors (1249), Giuliano (88), Butler (77), Rovatti (78), Corghi (484), Spal (439), Sicam Bosch (133), Revifa (92), carpenteria CS (58), Isal (62), Cme (31) ,Stromab (44), Lodi (112), Seat (60, AMA (240), Stampotecnica (60), Emmegi (117), Fabbricese (43), Lamco (22) e Mabo (39). 1ora di sciopero anche nella bassa reggiana alla Vimi Fasteners (194), OM Still (181), Amco veba (116), Tecno (414) e Mbm (114).

Scioperi nel comprensorio ceramico alla Realmeccanica (16), Mass (100), Rubiera Special Steel (100), Flli Rossi (29), Barcom (13), Bema (69), Cem (14), Elettric 80 (210), Eurofilter (47), Maletti (70), Mecc 2000 (81), System spa (72), Sacil (26), Trebax (28).

9 ottobre sciopero di 2 ore con corteo sulla via Emilia nel distretto di Rubiera (Cermica Majorca, Frigorbox, Caprari, Assogroup, Ruggerini, Omac, Serenissima, Ip Cleanig, Udor, Tecnoema, PA, Mecto e Masterfluid).

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search