Sabato, 18 Maggio 2024

Ex Tozzi. Il momento di agire è adesso: riaperto il tavolo in Regione Puglia, urge confronto con il Mimit

È ripreso nella giornata di venerdì 5 aprile 2024, presso il Comitato di monitoraggio del sistema economico e produttivo ed aree di crisi della Regione Puglia, il confronto in merito al futuro dello stabilimento ex Tozzi di Foggia.

All’incontro - convocato dal Presidente Leo Caroli - erano presenti il Liquidatore ed il Commissario Giudiziale del Concordato preventivo liquidatorio della G&W, l’ENEL, i rappresentanti del Comitato per la rinascita industriale ed occupazionale dello stabilimento ex Tozzi, il Comune di Foggia e le Segreterie territoriali di FIM, FIOM e UILM.

Dalla riunione - finalizzata a tracciare un percorso utile a dare continuità produttiva ed occupazionale allo stabilimento ex Tozzi - è emerso che il sito produttivo è attualmente tenuto a regola d’arte ed in totale sicurezza e che sarebbe pronto a ripartire immediatamente con le produzioni.

La Regione Puglia si è detta, inoltre, pronta a sostenere nuovi potenziali investitori attraverso lo stanziamento di contributi economici utili all’acquisto dell’immobile, alla formazione e alla riqualificazione del personale e a favorire innovazione, ricerca e sviluppo.

Inoltre, la stessa Regione Puglia garantirebbe l’assistenza tecnologica attraverso la costituzione di un tavolo permanente.

Per FIM FIOM e UILM è necessario che anche il Mimit si adoperi per coinvolgere e favorire nuovi soggetti industriali capaci di garantire la continuità produttiva ed occupazionale dello storico stabilimento foggiano.

Il momento di agire è adesso! È necessario che dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy giunga immediatamente la convocazione del tavolo di crisi sospeso da circa un anno per mettere in campo tutti gli strumenti necessari per sostenere e risolvere una crisi occupazionale che sta avendo un impatto drammatico per tutto il territorio di Capitanata.

Segreterie territoriali FIM FIOM UILM

Foggia, 8 aprile 2024

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search