Domenica, 17 Ottobre 2021

Fiom Toscana, Gruppo Piaggio: indagine per conoscere le condizioni di lavoro

Massimo Braccini, coordinatore Fiom del Gruppo Piaggio, ha rilasciato oggi il seguente comunicato stampa.

 

Tra le varie iniziative sindacali della Fiom CGIL, questa mattina davanti l'entrata dello stabilimento Piaggio a Pontedera sono stati distribuiti migliaia di questionari ai lavoratori da riempire e poi riconsegnare nei prossimi giorni.

Viene chiesto ai lavoratori gli atteggiamenti e le percezioni che hanno verso il lavoro, quale sicurezza viene percepita rispetto alla conservazione del posto di lavoro, come sono i rapporti in azienda, quali atteggiamenti e percezioni si hanno verso l'organizzazione del lavoro, se vi è il rispetto delle norme in materia di salute e sicurezza e anche le opinioni e giudizi che hanno i lavoratori verso il sindacato e le strutture di rappresentanza.

Questa iniziativa verrà portata avanti in tutto il gruppo Piaggio (Aprilia e Moto Guzzi) e in seguito faremo una analisi sulla situazione complessiva.

Per il giorno 15 luglio e' stato convocato il coordinamento nazionale dei delegati Fiom a Pontedera per discutere dell'andamento del gruppo e delle sue prospettive.

 

Massimo Braccini, coordinatore nazionale Fiom Gruppo Piaggio

Firenze, 6 luglio 2015

Attachments:
FileFile size
Download this file (Gruppo Piaggio questionario.pdf)Gruppo Piaggio questionario.pdf61 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search