Domenica, 21 Aprile 2024

Fiom Milano. Colgar: a rischio la fabbrica di Cornaredo e 81 posti di lavoro. Mercoledì 30 sciopero e presidio.

Colgar International Srl

A rischio chiusura lo storico sito di Cornaredo che occupa 81 lavoratori

Martedì 30 gennaio: sciopero e presidio


“Colgar prende nome dalle famiglie dei fondatori e, dal 1945, passando attraverso generazioni, continua a rinnovarsi e ad essere un riferimento sia nella costruzione di macchine per asportazione di truciolo - (fresalesatrici) che per macchine deformazione (presse piegatrici). (…) Colgar, grazie ai suoi validi progetti ed alle sue macchine affidabili, si è impossessata negli anni di una quota di mercato molto importante nel suo settore e si trova sempre in prima linea a promuovere i suoi prodotti presso i potenziali acquisitori mondiali.”    (dal sito www.colgar.it)


Peccato che il 10 gennaio del 2018 la Colgar International Srl, dal 2015 di proprietà del gruppo cinese Zhejiang Rifa Precision Machinery Company ltd, abbia comunicato la sua intenzione di cessare l’attività del sito di Cornaredo e licenziare tutti gli 81 lavoratori.

Se l’operazione andasse in porto il territorio perderebbe una azienda storica a cui si sommerebbe l’ennesimo dramma sociale.

Ma questo esito non è inevitabile, c’è ancora la possibilità di attivare gli ammortizzatori sociali e avere il tempo di ricercare soluzioni alternative alla chiusura della fabbrica ed ai licenziamenti: basta volerlo.

Per “convincere” l’azienda a tornare sui suoi passi, i lavoratori si stanno mobilitando, cercando di coinvolgere le istituzioni (Comune, Regione, Prefettura), oltre al Consolato della Repubblica Popolare di Cina e i cittadini del territorio.

Con i lavoratori della Colgar faremo tutto il possibile per il rilancio dell’azienda: la mobilitazione continua:

MARTEDI’ 30 GENNAIO ORE 9.30

SCIOPERO E PRESIDIO

DAVANTI AL COMUNE DI CORNAREDO IN P.ZA LIBERTA’, 24


Milano, 25 gennaio 2018

 

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search