Mercoledì, 06 Luglio 2022

CNH Industrial - Iveco: premio WCM al capolinea è ora di cambiare. A Torino inaccettabile che azienda non paghi

"Si è svolto oggi l’incontro con la direzione aziendale di CNH Industrial - IVECO sui risultati del premio di efficienza. Gli stabilimenti di Brescia, Bolzano, Modena, Suzzara, Piacenza, Jesi,  Lecce e Foggia hanno raggiunto un premio che varia da circa 650 a 1000 euro, nonostante la forte risalita produttiva che ha visto impegnati le lavoratrici e i lavoratori nel corso del 2021. FPT di Torino è l’unico stabilimento a non aver raggiunto la soglia minima del premio.

Lo stabilimento torinese è stato oggetto di una riorganizzazione delle produzioni ed è uno dei punti cardine dell’accordo quadro del marzo 2020, inoltre il 2021 ha visto le lavoratrici e i lavoratori fortemente impegnati nella produzione con ricorso anche al lavoro straordinario. Impegno che ora deve essere riconosciuto ma decisamente in maniera diversa rispetto a quanto già avvenuto lo scorso anno.

Per la Fiom quanto avvenuto a FPT Torino è inaccettabile e per questo si metteranno in campo con le lavoratrici e i lavoratori iniziative di mobilitazione. Questa vicenda conferma nuovamente l’impostazione sbagliata nella costruzione di un premio totalmente variabile che non tiene conto della quantità e qualità della produzione che i lavoratori garantiscono all’azienda.

L’azienda ha inoltre comunicato che i Gruppi CNH Industrial e IVECO hanno intenzione di cambiare il sistema WCM su cui è basato il premio. È necessario aprire un tavolo di confronto unitario con l’obiettivo di arrivare ad accordo condiviso su un eventuale nuovo sistema premiante che sia partecipato e condiviso con le lavoratrici ed i lavoratori.

La Fiom è impegnata nei prossimi giorni nella ricerca di soluzioni contrattuali che tutelino l’occupazione e migliorino le condizioni di lavoro e salariali delle lavoratrici e dei lavoratori".

Lo dichiarano in una nota congiunta Michele De Palma segretario nazionale Fiom-Cgil e responsabile automotive e Simone Marinelli, coordinatore nazionale automotive per la Fiom-Cgil

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 4 febbraio 2022

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search