Mercoledì, 06 Luglio 2022

Stellantis. Raggiunto l’accordo per dare continuità alle uscite volontarie stabilite lo scorso anno

"Si è raggiunta oggi l’intesa con Stellantis necessaria a dare continuità agli accordi sottoscritti nel 2021 in merito alle uscite volontarie incentivate stante le modifiche normative sopraggiunte.

L’intesa prevede un doppio sistema di incentivazione: per chi raggiungerà il requisito pensionistico entro i prossimi 48 mesi  e per chi, pur non avendo i requisiti, sceglierà di aderire, riconoscendo a quest’ultimi una quota ulteriore in caso di uscita volontaria entro il 31 marzo 2022.

L’accordo riguarda i siti produttivi di Pratola Serra, Cento, Cassino, Pomigliano, AGAP e Mirafiori per un numero complessivo di 373 lavoratori, già individuato negli accordi sottoscritti nei singoli stabilimenti.

Data la natura del percorso che nasce appunto dalle intese raggiunte durante lo scorso anno, come Fiom non abbiamo condiviso l’intesa che riguarda gli enti centrali e di staff. A settembre dello scorso anno per queste realtà è stato sottoscritto il Contratto di espansione che oltre all’intervento formativo prevede 130 assunzioni  - ancora in corso - e che un accordo aggiuntivo senza impegni effettivi su ulteriori assunzioni ne vanifica gli effetti.

Il tema urgente però è il confronto sul piano industriale, sulle missioni produttive per tutti gli stabilimenti e sulle attività per gli enti centrali, per un rilancio imponente della produzione e progettazione di auto da fare nel nostro Paese che coinvolga anche tutta la filiera automotive che è in grande sofferenza. E' per tali ragioni che è urgente e non più rinviabile l’intervento del Governo che continua invece a giocare un ruolo da spettatore marginale".

Lo dichiara in una nota Simone Marinelli, coordinatore nazionale automotive per la Fiom-Cgil                                      

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 3 febbraio 2022

Tags:

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search