Venerdì, 03 Dicembre 2021

Appalti petrolchimici. Chiesto impegno del Governo ad avviare confronto con tutta la filiera

"Nell’incontro con il Vice Ministro allo Sviluppo Economico Gilberto Picchetto Fratin, a seguito del primo sciopero con manifestazione nazionale a Roma dei lavoratori addetti agli appalti del settore petrolchimico e dell'energia, abbiamo sottolineato come la complessità e gli impatti della transizione energetica, le politiche industriali a sostegno della stessa, non possono esaurirsi con il coinvolgimento delle grandi imprese pubbliche e private.

Abbiamo quindi indicato la necessità di allargare il confronto alle imprese della filiera, degli appalti e dei sub-appalti e trovare una modalità condivisa di coinvolgimento di Fim-Fiom-Uilm. Su questo abbiamo registrato un impegno del Vice Ministro a verificarne la praticabilità anche sulla scorta di nostre proposte che invieremo nei prossimi giorni".

Lo dichiara in una nota Gianni Venturi, segretario nazionale Fiom-Cgil

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 7 luglio 2021

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search