Martedì, 12 Novembre 2019

Ex Ilva. Rifinanziati i lavori di pubblica utilità per Genova

Nel pomeriggio di oggi, presso il Ministero del Lavoro, è stato raggiunto un accordo che rifinanzia la società di Cornigliano, con lo scopo di integrare la cassa integrazione straordinaria dei 280 lavoratori in Ilva in amministrazione straordinaria che svolgono lavoro di pubblica utilità.

“Positivo l’accordo raggiunto oggi al ministero, senza una data di scadenza così da legare il rifinanziamento a tutti gli effetti all’Accordo di programma del 29 novembre 1999.”

“Con l’accordo di oggi, inoltre, la Regione Liguria e il Comune di Genova si impegnano ad attivare, attraverso la SpC progetti di pubblica utilità per i lavoratori ancora collocati in Ilva in as, che in un anno sono scesi da 470 a 280.”

Dichiarazione congiunta di Mirco Rota, coordinatore siderurgia della Fiom nazionale, e Bruno Manganaro, segretario generale della Fiom di Genova.

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 30 settembre 2019

 

 

 

 

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search