Martedì, 22 Ottobre 2019

Clima. Fiom aderisce alla mobilitazione globale «Fridays for future»

“La Fiom aderisce alla settimana di mobilitazione lanciata dal movimento «Fridays for future» che culminerà con lo sciopero globale e le manifestazioni nella giornata di venerdì 27 settembre.

Da qualche mese i giovani ci hanno messo di fronte ad un’emergenza: il clima sta cambiando il mondo e non in meglio. Queste nuove generazioni ci chiamano, ci indicano la via della mobilitazione generale per arrestare un processo che potrebbe avere conseguenze terribili.

Il 27 settembre i giovani di «Fridays for future» torneranno a scioperare e a manifestare in Italia e in tutto il mondo. La Fiom parteciperà con proprie delegazioni nelle diverse città per intraprendere un cammino che reclama un futuro di vita e non di sopravvivenza. Le crisi ambientali e del lavoro sono cresciute con questo modello di sviluppo che brucia ambiente e diritti delle persone.

Nel corso della settimana, dal 20 al 27 settembre, molte strutture territoriali della Fiom organizzano riunioni, assemblee negli stabilimenti, iniziative, conferenze stampa, utili a manifestare il sostegno dei metalmeccanici al percorso che per noi tiene dentro il tema dell’innovazione ecologica con il tema dell’occupazione e delle condizioni di lavoro. È necessario innovare per migliorare la vita di chi lavora dentro e fuori dalle fabbriche. Se c’è un contributo da dare per migliorare il mondo in cui viviamo i metalmeccanici ci saranno, come è sempre stato.

Tra le iniziative segnaliamo la conferenza stampa di domani, venerdì 20 settembre, alle 11 organizzata dalla Fiom di Bologna presso il circolo Arci "Ritmo Lento" (via San Carlo 12/A, Bologna). Sempre venerdì 20 settembre alle 20.45 la Fiom di Milano promuove l'iniziativa “Quali orizzonti per il nostro pianeta?” all'Università Statale di Milano (via Festa del Perdono).

La Fiom di Imola organizza una serie di assemblee nelle aziende del territorio, parteciperà all'assemblea organizzata dalla Cgil di Imola e prenderà parte alla manifestazione del 27. 

La Fiom di Verona ha convocato per venerdì 27 settembre alle 8.30 presso l'Hotel San Marco (via San Marco a Verona) l'assemblea generale a cui partecipano anche gli studenti che sostengono il movimento «Fridays for future» per poi unirsi al corteo che arriverà in piazza Brà verso le ore 11.

La Fiom di Padova mercoledì 25 settembre terrà un'assemblea dei lavoratori alla Carel per parlare del Ccnl e dei mutamenti climatici e il 27 prenderà parte alla manifestazione.

La Fiom di Rieti - Roma Est ha convocato l'assemblea sindacale unitaria giovedì 26 settembre presso l'azienda Almaviva. Inoltre la Fiom Roma e Lazio parteciperà alla manifestazione del 27 settembre che partirà alle 10 da piazza della Repubblica per arrivare a piazza della Madonna di Loreto (piazza Venezia). Alla manifestazione è prevista la presenza di Francesca Re David, segretaria generale Fiom e una delegazione della Fiom nazionale.

La Fiom Toscana insieme alla Fiom di Firenze sarà impegnata nell'assemblea generale unitaria che discuterà anche dei cambiamenti climatici e una delegazione parteciperà alla manifestazione in piazza Santa Maria Novella (Firenze).

La Fiom di Pisa organizza per martedì 24 settembre delle assemblee presso l'azienda Asso Werke, alle quali parteciperanno dei rappresentanti locali di «Fridays for future».

Allo stabilimento Fca di Pomigliano D'Arco, Napoli, ci sarà un volantinaggio della Fiom Campania e Fiom Napoli in preparazione dell'appuntamento del 27. Volantinaggi sono stati organizzati anche dalla Fiom Basilicata davanti alle fabbriche del territorio, in particolare davanti allo stabilimento Fca di Melfi e dell'indotto auto.

La Fiom di Avellino promuove l'incontro “La casa brucia. Insieme all'ambiente ed ai diritti dei lavoratori” verso il «Fridays for future» giovedì 26 settembre alle 10 presso il Salone Spi Cgil (Viale Italia, Avellino). 

La Fiom di Brindisi partecipa alla manifestazione prevista il 27 a piazza Crispi (Brindisi). Mentre la Fiom di Taranto nell'ambito della due giorni di festa «Contropiede», presso la Cooperativa Robert Owen (Contrada Pasone, San Giorgio Jonico, Taranto), organizza l'incontro “Sostenibilità ambientale, sociale ed economica. La scommessa necessaria".

La Fiom di Palermo ha deciso di convocare l'assemblea generale per venerdì 27 per aderire e partecipare alla manifestazione indetta a conclusione della Climate Action Week che a Palermo si terrà con un corteo che da Piazza Verdi raggiungerà Piazza del Parlamento.

 

Roma, settembre 2019

 

Il Volantino: Le api e i metalmeccanici. Lavorare per l’innovazione ecologica e l’occupazione

Twitter Fiom nazionale

Fiom-Cgil nazionale

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa Privacy e Termini di Utilizzo e di prestare il consenso al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità indicate nella Privacy policy

Search