Sabato, 02 Marzo 2024

Fiom Verona - Sciopero di 4 ore per il contratto integrativo alla Bertolaso di Zimella di Verona

 

Giovedì 22 giugno alla Bertolaso di Zimella di Verona, dopo 6 mesi di trattativa, durante l’ennesimo incontro fra le parti, l’azienda ha proposto un contratto di secondo livello non solo peggiorativo rispetto a quello esistente, valido solo per un anno, invece che tre, senza alcun incremento né mol e con valori molto più bassi di quelli richiesti.

La posizione dei lavoratori e delle lavoratrici, rappresentate da Rsu e da Fim e Fiom di Verona, è in assoluta antitesi rispetto a quella dell’azienda e per questo è stato indetto uno sciopero di 4 ore a fine turno nella giornata di venerdì 23 giugno.

La Bertolaso, attiva dal 1880 a Zimella, in provincia di Verona, si occupa di sistemi automatici per l’imbottigliamento di vino fermo e frizzante, distillati, birra, succhi di frutta, acqua e bevande. All’inizio del 2023 dall’unione del gruppo Della Toffola e Bertolaso è nata la OMNIA TECHNOLOGIES che prosegue il progetto DT HOLDING di Investindustrial, nato con l’obiettivo di creare un gruppo leader nelle tecnologie di automazione e imbottigliamento per il settore del vino e delle bevande. Come conseguenza di questa modifica strutturale la direzione non è più presente a Zumelle e la sensazione è quella di aver perso un interlocutore davvero interessato al futuro dello stabilimento.

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search