Lunedì, 27 Maggio 2024

Fiom Verona - Acciaierie di Verona: indetto unitariamente sciopero di 24 ore a seguito dell'infortunio di un lavoratore

 

Un grave infortunio è avvenuto oggi pomeriggio, lunedì 20 marzo 2023, all’interno del reparto acciaieria delle Acciaierie di Verona, appartenenti al Gruppo Pittini dal 2015 oggi pomeriggio 20 marzo 2023, che occupa circa 350 metalmeccanici.

Il lavoratore coinvolto è attualmente ricoverato in ospedale per un trauma toracico per il quale si sta definendo in queste ore la gravità.

Vista la situazione Fiom e Fim veronesi, in accordo con le RSU di sito, hanno dichiarato il fermo immediato per 24 ore di tutte le unità produttive, sia dei turnisti che dei giornalieri chiedendo un incontro urgente per domani ai vertici aziendali per avere delucidazioni su quanto accaduto. 

“Riteniamo doverosa e dovuta la proclamazione unitaria di sciopero da parte di Fiom e Fim, a partire dalle ore 22 di lunedì 20 fino alle ore 22 di martedì 21 marzo 2023, anche per dare modo ai lavoratori esprimere la loro massima solidarietà al collega coinvolto, e per sottolineare l’urgenza di avere un confronto con i responsabili aziendali per chiarire la dinamica di quello che è successo. Ricordiamo, inoltre, che la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro devono essere prioritarie per tutti, sempre e comunque” hanno dichiarato Martino Braccioforte, segretario generale della Fiom Cgil di Verona, e Adriano Poli, segretario generale della Fim Cisl di Verona, dai cancelli dello stabilimento Acciaierie di Verona di Lungadige Galtarossa.

 

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search