Giovedì, 13 Giugno 2024

Kme. Basta morti sul lavoro! Sciopero di 2 ore nel gruppo e 24 ore nello stabilimento di Fornaci di Barga

Ieri pomeriggio alla KME di Fornaci di Barga, azienda leader in Europa nella produzione di rame, un operaio di 50 anni ha perso tragicamente la vita rimanendo incastrato in un macchinario.

Un fatto gravissimo, un nuovo dramma sul lavoro scaturito dalla mancanza di sicurezza.

Nello stabilimento di Fornaci di Barga la RSU ha proclamato 24 ore di sciopero ed è stato immediatamente fermato lo stabilimento, mentre 2 ore di sciopero vengono proclamate in tutti gli stabilimenti nazionali del gruppo KME per il giorno 16 maggio.

Il nostro paese sta pagando un tributo di sangue insopportabile, non si può morire di lavoro.

Restiamo in attesa delle indagini di questa tragedia e ci stringiamo al dolore della famiglia, rendendoci disponibili a qualsiasi supporto o azione si renda necessaria.

I coordinatori nazionali Fim Fiom Uilm

Michele Folloni, Massimo Braccini, Giacomo Saisi

Roma, 16 maggio 2024

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search