Lunedì, 24 Giugno 2024

Magneti Marelli Bari. Comunicato solidarietà agli ex lavoratori OM Carrelli di Bari

Il Direttivo Fiom Magneti Marelli Bari unitamente a tutte le maestranze aziendali esprime la massima solidarietà ai lavoratori della ex OM-Carrelli Elevatori Bari per l’incredibile vicenda che li vede impegnati quotidianamente per il salvataggio della loro azienda e dei posti di lavoro.

Riteniamo umiliante che alla luce di accordi presi in presenza di soggetti istituzionali (Ministeri, Regione etc. etc.), gli stessi oggi mostrano la loro totale impotenza davanti a veri e propri atti di sciacallaggio che le parti datoriali interessate negli anni hanno perpetrato alle spalle di onesti lavoratori, la cui unica colpa è quella di essersi fidati di eventuali investitori rivelatisi invece speculatori della peggior specie.

Auspichiamo che:

- tutte le parti interessate esplorino ogni strada possibile per restituire dignità ai nostri colleghi;

- non si perda un attimo di tempo in virtù del fatto che tali lavoratori non rimangano senza reddito a partire dal 21/12/2017, giorno di scadenza dell’ammortizzatore sociale a disposizione;

- finalmente lo Stato cominci a far sentire la sua voce e non rimanga fermo e muto davanti alla deriva neoliberista che purtroppo contempla anche questi comportamenti di “finanza creativa” che ormai sono all’ordine del giorno.

Sarebbe un bel regalo di Natale sapere che i nostri vicini riescano a mantenere viva la luce della speranza e affrontare il nuovo anno con l’obiettivo di riuscire finalmente a salvare il loro stabilimento e la loro dignità, faticosamente conquistata in quella azienda dove hanno sacrificato anche buona parte della loro esistenza.

 

Modugno 15/12/2017

Il Direttivo Fiom Magneti Marelli Bari

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search