Lunedì, 26 Febbraio 2024

La Fiom a Congresso. Assisi territoriali (quasi) finite, via ai congressi regionali

A parte quelli di Gorizia e della Sardegna Sud Occidentale, che si terranno a metà gennaio, sono terminati i congressi delle Fiom territoriali. Nel frattempo si stanno già svolgendo i primi congres-si regionali, fase che terminerà il 24 gennaio con il congresso della Fiom Sardegna.

Anche in quest’ultima settimana ci sono state conferme e novità nelle elezioni dei segretari gene-rali territoriali, sottolineando sempre che il nostro Statuto prevede al massimo due mandati per gli incarichi di segreteria.

I nuovi segretari eletti sono stati Angelo Capone a Pisa, Paolo Chiappa a Piacenza, Sara Galassi ad Ancona, Gianluca Falcone in Molise, Ciro D’Alessio a Barletta-Andria-Trani e Giorgia Cala-mita in Basilicata. Molte le conferme: Alessandro Pompei ad Ascoli, Vito Carelli ad Asti, Filippo Porcari a Biella, Mattia Tivegna a La Spezia, Armando Generali a Cremona, Massimiliano Preti a Lodi, Fabio Torelli a Forlì, Umberto Faita a Massa Carrara, Fabrizio Bassotti a Pesaro, Marco Bizzarri a Perugia, Angelo Zanecchia a Pomezia, Alfredo Fegatelli a Chieti, Ciro Di Gioia a Lec-ce, Simone Vecchi a Reggio Emilia, Nino Cartosio a Varese, Michele Guarda a Trento, Simonet-ta Chiarotto a Pordenone, Saverio Biguzzi a Cesena, Stefano Moni a Imola, Valeria Sansolini a Fermo, Alessandro Rampiconi a Terni e Ciro D’Alessio a Bari.

E ancora, Maurizio Oreggia a Lecco, Marco Massari a Mantova, Donato Gatti a Frosinone-Latina, Francesco Percuoco a Caserta, Andrea Agazzi a Bergamo, Roberta Turi a Milano, Antonio Ghirdardi a Brescia, Marco Relli a Trieste, Paolo Marengo ad Imperia, Gianluigi Sgorba a Pavia, Martino Braccioforte a Verona, Daniele Baiesi a Rimini, Massimo Onori a Siena, Marco Potenza a Foggia, Francesco Foti a Palermo, Giuseppe Favara a Trapani, Marco Marceddu a Novara, Alessandro Triggianese a Vercelli, Stefano Bonazzi a Genova, Loris Scarpa a Padova e Rovigo, Enrico Botter a Treviso, Michele Valentini a Venezia, Aldo Barbera a Parma, Edi Lazzi a Torino, Luca Conti a Como, Nico Gozzi in Vallecamonica, Stefano Bona a Belluno, Ivan Missiroli a Ravenna, Carlo Cesca a Macerata e Christian De Nicola nel territorio di Rieti-Roma Eva.

A tutti questi si sono aggiunti, negli ultimi due giorni, Daniele David a Messina, Giuseppe Morsa ad Avellino, Giuseppe Casafina a Civitavecchia-Roma Nord-Viterbo, Antonio Recano a Siracu-sa, Giovanni Verla a Ferrara, Stefania Ferrari a Modena, Mauro Cristiani a Napoli e Natascia Innamorati a Teramo.

A tutti loro, come sempre, vanno gli auguri della Fiom nazionale e di tutta l'organizzazione.

Ufficio stampa Fiom-Cgil nazionale

Roma, 23 dicembre 2022

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search