Sabato, 20 Luglio 2024

Stellantis. Fiom: sciopero anche oggi a Cassino. Situazione insostenibile è necessario estendere la mobilitazione

"Nello stabilimento Stellantis di Cassino le lavoratrici e i lavoratori sono in sciopero anche oggi, dopo aver scioperato nella giornata di ieri. 

Le condizioni di lavoro sono ormai insopportabili. In un contesto di pesante utilizzo della cassa integrazione, nelle giornate di lavoro le modalità e i tempi risultano essere eccessivi a discapito delle lavoratrici e dei lavoratori. E tutto questo in un quadro di prospettiva che non dà nessuna certezza per il futuro, considerati anche gli esuberi recentemente dichiarati. 

La situazione insostenibile degli stabilimenti di Stellantis in Italia sembra confermare il disimpegno dell'azienda dal nostro Paese.

E’ necessario proseguire nella mobilitazione unitaria, estenderla agli altri stabilimenti e rivendicare la necessità di un incontro con la Presidente del Consiglio e l’AD di Stellantis, Carlos Tavares, per trovare le soluzioni per rilanciare l’industria dell’auto in Italia".

Lo dichiara in una nota Samuele Lodi, segretario nazionale la Fiom-Cgil e responsabile settore mobilità

Ufficio stampa Fiom-Cgil

Roma, 22 maggio 2024

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search