Giovedì, 13 Giugno 2024

Jsw Piombino. Il MoU sia un punto di svolta per Piombino, ma ora si passi ai fatti!

“Il Protocollo d’intesa (Memorandum of Understanding – MoU) siglato oggi tra Ministero delle Imprese e del Made in Italy, Regione Toscana, Comune di Piombino e JSW Steel Italy Srl, a distanza di un mese e mezzo da quello sottoscritto con Metinvest/Danieli, deve essere ciò che mancava per sbloccare la situazione del sito siderurgico di Piombino, soprattutto per trovare una soluzione alla condizione dei lavoratori da troppo tempo bloccati in cassa integrazione e senza prospettive.

Ora chiediamo che ci sia trasparenza: giovedì, quando il Ministro verrà a Piombino a incontrare i lavoratori e le Organizzazioni sindacali, ci aspettiamo che vengano spiegati i contenuti dei due memorandum e che si apra finalmente una discussione sui piani industriali e si passi ai fatti, visto che ci sono 1.400 persone che aspettano risposte sul proprio futuro.

Attendiamo quindi di essere convocati quanto prima al Mimit per entrare nel merito, ricordando che il rilancio di Piombino si fa con i lavoratori!”

Lo dichiarano in una nota congiunta Loris Scarpa, coordinatore nazionale siderurgia per la Fiom-Cgil, Massimo Braccini, segretario generale Fiom Livorno e David Romagnani della Fiom Livorno.

Ufficio stampa Fiom-Cgil nazionale

Roma, 1° marzo 2024

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search