Sabato, 20 Aprile 2024

Agile/Ex Eutelia. Samuele Landi condannato anche in appello

Il 23 ottobre scorso è stata celebrata l’udienza in Corte di Appello di Roma sezione 3 Penale, dal rinvio dalla Corte di Cassazione, relativa al caso Agile Eutelia che ha come imputato Samuele Landi.

L’ennesimo atto della vicenda processuale Eutelia/Agile, un grande scandalo che ha visto la perdita del posto di lavoro per circa 2.000 lavoratori gettando loro e le rispettive famiglie sul lastrico.

Condotte delittuose, come provato ormai da tanto tempo, che hanno portato al fallimento dell’azienda e alla contestazione di bancarotta fraudolenta con distrazione di ingenti risorse.

Quanto accaduto in Corte di Appello di Roma, con la condanna a sei anni e sei mesi di Samuele Landi, conferma ulteriormente la gravità e le responsabilità di quanto fatto dalla proprietà.

Ringraziamo come Fiom-Cgil nazionale l’avvocato Marika Ballardin per l’impegno profuso anche in questa vicenda processuale e tutti i lavoratori che, malgrado la vicenda risalga a ormai quattordici anni fa, ancora presenziano alle udienze e ancora fanno sentire forte la loro voce.

Ufficio stampa Fiom-Cgil nazionale

Roma, 27 ottobre 2023

Tags: ,

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search