Sabato, 20 Luglio 2024

Cbre. Informativa annuale tra azienda e coordinamento sindacale

In data 23 maggio 2023, si è tenuta (in remoto) l’incontro fra il coordinamento nazionale Fiom Uilm e la direzione aziendale Cbre.

Il management di Cbre ha rappresentato un andamento positivo per l’anno 2022 che ha determinato anche una conseguente crescita dell’organico complessivo che ad oggi ha raggiunto un numero che sfiora le 1.000 unità.

Purtroppo, per i costi incrementati in conseguenza degli effetti inflazionistici, per alcune partite straordinarie e per le difficoltà derivanti nella gestione contratti “complicati” con alcuni clienti, l’anno in corso non ha consentito, fino ad oggi, di consolidare le performance eccezionali del 2022. L’azienda, però, conferma la sua solidità e prevede di poter affrontare le difficoltà di contesto.

Cbre ha inoltre comunicato, nel corso della riunione, di aver acquisito il gruppo Hitrac Engineering, azienda che progetta realizza e gestisce impianti tecnologici avanzati per ambienti critici in una vasta gamma di settori, tra cui data center, telecomunicazioni, industria pesante e nel settore militare della difesa e aerospazio.

Infine, ha chiesto di aprire un confronto per una diversa applicazione per la fruizione della giornata del Santo Patrono tenendo in considerazione l’articolazione e l’organizzazione aziendale determinata dalla multi localizzazione delle sedi Cbre.

Il coordinamento nazionale si è reso disponibile ad affrontare la discussione a livello territoriale per individuare le soluzioni più opportune.

Il prossimo incontro di verifica nazionale di terrà entro la fine del prossimo mese di giugno.

Fiom e Uilm nazionali

Roma, 24 maggio 2023

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search