Sabato, 20 Luglio 2024

Cbre: incremento valore buoni pasto, un altro passo avanti della contrattazione aziendale.

Le Segreterie Nazionali Fiom Uilm, con la Direzione Aziendale CBRE, hanno condiviso la necessità di procedere con l’incremento dei buoni pasto.

Già con l’accordo del 18 gennaio 2021 le Segreterie Nazionali e il Coordinamento Nazionale con l’azienda avevano previsto il riconoscimento a tutto il personale del buono pasto (5,16 euro fatti salvi i diritti di miglior favore).

Il suddetto valore, a partire dal prossimo mese, verrà incrementato a 8,00 euro.

Riteniamo che questo ulteriore elemento di avanzamento dei trattamenti integrativi aziendali confermi il livello di relazioni industriali fra azienda e Fiom e Uilm.

Fiom, Uilm Nazionali

Roma, 16 marzo 2023

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search