Mercoledì, 01 Dicembre 2021

Sittel. Proclamato lo stato di agitazione

Fim Fiom e Uilm nazionali nel ribadire quanto già espresso nel loro comunicato precedente sono con la presente a denunciare un ulteriore peggioramento delle condizioni di lavoro dei dipendenti Sittel. Il ritardo dei pagamenti dello stipendio è incrementato. Con questo comunicato confermiamo lo stato di agitazione a sostegno della vertenza con la proclamazione di 40 ore di sciopero con diversa articolazione sui cantieri territoriali. 

Fim, Fiom, Uilm nazionali

Roma, 13 maggio 2020

Attachments:
FileFile size
Download this file (20_05_13-Sittel-FFU.pdf)Sittel. Proclamato lo stato di agitazione101 kB

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search