Lunedì, 06 Aprile 2020

Sittel. Dall’incontro di oggi ancora risposte insufficienti

Oggi, 4 febbraio c.a., presso l’Unindustria di Roma, si è svolto l’incontro tra l’Azienda Sittel e Fim, Fiom, Uilm e Rsu per fare il punto della situazione sull’andamento aziendale.

 

L’incontro ha evidenziato molteplici problematiche, sia di carattere generale del settore, sia di carattere esclusivamente aziendale.

In merito alle dinamiche di settore abbiamo ribadito la necessità urgente di affrontare quanto prima la discussione presso il MiSE, così come già richiesto da Fim, Fiom e Uilm nazionali.

Mentre per le problematiche legate direttamente all’Azienda, l’incontro ci consegna, ancora una volta, una serie di risposte assolutamente insufficienti, sia da un punto di vista industriale, sia da un punto di vista economico-finanziario.

Durante l’incontro inoltre è emerso, fra le altre, una problematica legata alla percezione, da parte dei lavoratori, di non idonea manutenzione dei mezzi aziendali necessaria per lo svolgimento in sicurezza dell’attività operativa.

Su questo ultimo tema già da domani mattina l’Azienda si è impegnata a fare una verifica immediata.

L’Azienda su tutti gli altri temi, che vanno dalla prospettiva industriale e organizzativa fino alla sostenibilità finanziaria (al netto di aver confermato il pagamento delle spettanze di dicembre 2019 entro il 14 febbraio p.v.) ha chiesto di fissare un nuovo incontro entro due settimane.

 Fiom-Cgil nazionale

 Roma, 4 febbraio 2020

Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search