Sabato, 26 Settembre 2020

Jabil. incontro di verifica con il MiSE

Il giorno 07/08/2020 si è tenuto un incontro di verifica con il MISE, il ministero del lavoro Invitalia e regione Campania, sulla vertenza Jabil. Presenti le OOSS nazionali, regionali, territoriali, le RSU e tutte le aziende interessate al progetto di ricollocazione.

Dalla riunione è emerso che 55 lavoratori sono stati interessati alla ricollocazione presso altre aziende, in particolare SOFTLAB e 1 è fuoriuscito con l'esodo volontario, mentre rimangono ulteriori 61 lavoratori che si sono volontariamente proposti e sono in attesa di una proposta di assunzione.

Le OOSS hanno chiesto di concretizzare quanto prima le ulteriori ricollocazioni, mettendo a disposizione tutti gli strumenti governativi e regionali (formazione ed altro) al fine di raggiungere l'obiettivo.

Le OOSS hanno chiesto di prorogare tutti gli strumenti che il governo sta varando CIG e blocco dei licenziamenti per procedere nel completamento del progetto di ricollocazione.

Incontro aggiornato ai primi di settembre.

FIM FIOM UILM FAILMS Nazionali, Territoriali e RSU

Roma, 8 agosto 2020

Attachments:
FileFile size
Download this file (200808_JABIL_unitario_situazione_vertenza.pdf.pdf)Jabil. Incontro di verifica con il MISE91 kB
Tags:

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search