Martedì, 07 Luglio 2020

Telecomunicazioni

Dopo tre giorni di trattativa ad oltranza, la multinazionale Jabil, all'una di notte, dopo 73 ore di trattativa, dichiara per il tramite dell'amministratore delegato Clemente Cillo che non è più disponibile a ritirare i licenziamenti nel sito di

L’incontro in videocall riguardo la vertenza Jabil, convocato per la tarda mattinata di oggi dal ministero dello Sviluppo economico, si è concluso con un rinvio alle 16 di domani, con le stesse modalità, per dar modo al management italiano di

«È inaccettabile che una multinazionale pensi di prendere quello che il Governo le da, cioè gli ammortizzatori sociali per l'epidemia Covid-19, quindi la cassa integrazione, e poi invece ignori il contenuto del decreto stesso nella parte che prevede

Tags: ,

In data odierna si è tenuto l’incontro con la dirigenza di Jabil Italia di Marcianise, richiesto dalle organizzazioni sindacali.  

L’azienda ha comunicato che rispetto alla procedura di licenziamento collettivo (350 esuberi), ad oggi i lavoratori

Tags: ,

“E' inaccettabile la decisione della Sittel di voler procedere con la disdetta del Ccnl Metalmeccanico e dei contratti integrativi aziendali, che è stata comunicata alle organizzazioni sindacali il 30 aprile scorso per dare avvio all'applicazione a

Tags:

Pagina 1 di 19

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search