Martedì, 12 Novembre 2019

Sider Alloys Italia. Non accettiamo comportamenti incoerenti e dannosi al rilancio dell’ex Alcoa

In questi giorni siamo venuti a conoscenza dell’avvenuta costituzione dell’Assemblea dei lavoratori ex Alcoa, nonché della elezione del Presidente e del rappresentante dei lavoratori, senza alcun coinvolgimento preventivo né tantomeno riscontro da parte dei protagonisti dell’iniziativa.
Se fin dall’inizio abbiamo condiviso il percorso di definizione di una nuova struttura societaria per garantire una sorta di “controllo di gestione” da parte dei lavoratori, i comportamenti e i fatti recenti ci costringono ad alcune osservazioni.
Non comprendiamo, prima di tutto, le ragioni che hanno portato di fatto all’esclusione delle OO.SS., rispetto a questa iniziativa, dato che in ogni occasione abbiamo contribuito a definire, insieme a tutti i soggetti coinvolti, strumenti e regole per favorire questo processo partecipativo, verso il governo dell’impresa.
Esclusione che per responsabilità, di certo non imputabile alla nostra Organizzazione, rischia di creare incomprensioni ed ostilità inutili al raggiungimento degli importanti obbiettivi industriali e occupazionali che tutti insieme ci siamo prefissati.
Già dal prossimo incontro - fissato per giovedì 20 dicembre presso il Ministero dello Sviluppo Economico – sarà necessario ricevere spiegazioni rispetto all’accaduto, al fine di non pregiudicare il percorso di rilancio industriale e per quanto ci riguarda individuare con assoluta chiarezza i dovuti rimedi.
Così come importanti rimangono da verificare i prospettati avanzamenti aziendali anche attraverso un auspicabile e fondamentale confronto in azienda con le OO.SS. territoriali, sugli aspetti tecnici e industriali, basato sulla trasparenza e sul rispetto reciproco.
Come da noi più volte sollecitato, rimane di assoluta importanza affrontare la situazione rispetto agli ammortizzatori sociali alla luce della nostra richiesta nei confronti del Ministero del Lavoro, ancora non soddisfatta.

Fiom-Cgil nazionale

Roma, 13 dicembre 2018

La Fiom è il sindacato delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Cgil

Iscrizione Newsletter

Ho letto e accetto Termini e condizioni d'uso e Informativa sulla privacy

Search